Come ho conosciuto la mia ragazza durante un porno natalizio

Avete in mente quei film porno gratis in HD dove delle zoccole calde vengono scopate da maschi vestiti da babbo da natale?

Ecco, in questa storia si tratta proprio di quello che mi e successo tre anni fa, alla vigilia di natale. Il racconto di un porno natalizio davvero arrapante.

Essendo da solo, ho deciso di trascorrere il Natale con i miei amici, Cristiano e Chiara, Vincenzo e Martina, due coppie simpatiche pero molto perverse. Quello che non sapevo era il mio regalo che mi aspettava vicino all’albero di Natale, avevano invitato una loro amica a presentarmela.

Quando sono arrivato alla festa, avevano già deciso il tema della festa. Le ragazze erano vestite da elfine, solo in mutandine e reggiseni e i ragazzi da babbo natale, solo con le mutandine. I miei occhi sono andati dritti ad Ambra, una ragazza bionda con forme davvero perfette e un viso molto sexy. Ho notato subito, sotto il reggiseno, che aveva delle belle tette sode. I miei amici avevano scelto il regalo perfetto! Dopo che ci siamo presentati, i miei amici mi hanno dato il costume da Babbo Natale e sono andato in camera a cambiarmi. Dovevo restare nei boxer ma con il pensiero ad Ambra avevo paura che il mio cazzo si svegliasse davanti a tutti, ed è quello che è successo!

La serata è iniziata con qualche aperitivo ed è proseguita con tanti drink e vari giochi divertenti. Eravamo tutti un po ‘ubriachi. Come ho detto prima, a un certo punto ero così eccitato che tutti si sono resi conto che avevo il cazzo gonfio. I miei amici hanno cominciato a ridere e Ambra sorrideva, con gli occhi fissi sul mio cazzo. All’improvviso, Cristiano ci dice che ha una sorpresa. Accende la TV e da quanto ho notato solo io e Ambra siamo rimasti sorpresi di vedere un video porno gratis in hd! Sicuramente, i miei amici avevano già preparato prima questo video porno natalizio perché vi ho già detto che sono dei pervertiti arrapati!

Eravamo tutti eccitati e ubriachi…

Così, iniziamo tutti a baciarsi sul tappeto e mi ritrovai con Ambra sopra di me. Mi baciò delicatamente le labbra e con una mano inizia a toccare il mio cazzo duro come una roccia. Le mie dita scivolarono verso la sua figa che era già bagnata al sol pensiero di prendere il mio grosso cazzo tutto dentro. Ci siamo alzati e ci siamo ritirati in una delle stanze. Prima di buttarsi sul letto, gli sfilai le mutandine bianche, mi missi in ginocchia e infilai la lingua tra le labbra succose della sua passera calda.

Che emozione, che goduria sentire quelle labbra roventi! Lei si lasciò sfuggire un gemito intenso che mi eccitava ancora di più e senza perdere tempo, infilai il mio cazzo gonfio nella sua figa bollente. Avevo una voglia tremenda di trombarla forte! L’ho messa nella posizione del missionario e ho spinto il mio cazzo verso il fondo della sua vagina, al inizio con delle spintarelle e poi con dei penetrazioni intensi mentre Ambra mi prendeva per il collo e mi baciava con una grande passione. Sono andato avanti e indietro sempre più velocemente per qualche minuto dentro di lei ed ero cosi eccitato che tirai fuori il mio cazzo e ho eiaculato abbondantemente sulle tette perfette di Ambra…

Oggi, siamo una coppia e da allora, guardare porno natalizio è diventata un’abitudine durante ogni Natale….